Fun and Fellowship at SA Conferences

Divertimento e fratellanza ai convegni SA

Il divertimento durante il recupero era l'ultima cosa che avevo in mente quando sono entrato per la prima volta nelle stanze di SA. Ero arrivato al mio fondo e pensavo che nella mia vita non avrei mai più visto la gioia, tanto meno il divertimento. Ero stato scoperto e successivamente avevo distrutto il mio matrimonio e le relazioni con i miei figli adolescenti. Non avrei mai pensato che 6 anni dopo avrei riscoperto la gioia nella mia vita e mi sarei divertito nel mio recupero. Applicando i principi di questo programma in tutte le mie attività, sono stato in grado di ristabilire la gioia e il divertimento in tutti gli aspetti della mia vita, inclusi nelle relazioni con mia moglie, la mia famiglia e la fratellanza di Sexaholics Anonymous.

Quando ho iniziato il mio percorso di recupero, ero un membro di un'altra fratellanza "S". Era un gruppo molto piccolo, le riunioni e la sponsorizzazione erano prese molto sul serio e c'erano pochissime opportunità di connessione con altri al di fuori delle riunioni. Il mio sponsor mi ha aiutato a identificare che la mia vita sociale stava favorendo la mia dipendenza. I primi limiti stabiliti nel mio recupero erano di allontanarmi dal social media e di allontanarmi dalla vita sociale di prima, e dalle amicizie che hanno anche consentito la mia dipendenza. Ero, e sono tuttora, molto grato al mio sponsor per avermi aiutato a stabilire questi primi limiti che rispetto ancora oggi.

Sebbene questi limiti fossero ormai presenti e io avessi iniziato il mio nuovo modo di vivere, mi sentivo come se mi mancasse una connessione con il gruppo. Ho iniziato a sentirmi separato da invece che parte di qualcosa, poiché il gruppo offriva ben poco in termini di fratellanza. Ho avuto problemi a connettermi con altri membri, il che ha creato una disconnessione e alla fine ho lasciato la fratellanza.

Mi sono ritrovato in un incontro di Sexaholics Anonymous nel settembre del 2019. Il mio primo incontro SA a Brisbane è stato un giovedì sera; c'era molta eccitazione nell'incontro intorno a un convegno di 3 giorni di SA nel Queensland, che era previsto per il prossimo fine settimana. Ho subito notato l'elemento di connessione nell'incontro, una connessione che prima sentivo mancare. Alla fine dell'incontro tutti mi hanno chiesto il mio numero di telefono e volevano mettersi in contatto con me. Questo era un concetto estraneo per me poiché nella mia precedente fratellanza l'unico numero che avevo nel mio telefono era quello dei miei sponsor. Un'altra cosa importante accadde alla fine della riunione quando il Segretario mi invitò a partecipare al convegno sulla Sunshine Coast. Non ero mai stato ad un convegno ed ero un po' nervoso, ma mi sono impegnato a partecipare in presenza il sabato. Questa è diventata una delle esperienze più memorabili e gioiose per me durante il mio tempo in SA. L'attenzione al divertimento, alle risate e alla connessione è stata sorprendente, ho fatto molti nuovi amici che ho ancora oggi.

Il Libro Bianco di SA incoraggia i membri a partecipare a riunioni e convegni affermando: “Queste si sono rivelate esperienze indimenticabili. Qui incontriamo e ci divertiamo con amici vecchi e nuovi. Riscopriamo la risata e ci divertiamo insieme. La nostra ripresa è convalidata e potenziata in modi nuovi e più forti” (SA p.182). Negli ultimi 3 anni ho partecipato a quattro convegni SA in presenza in Australia e molte conferenze online in tutto il mondo. Ognuna di queste esperienze ha fornito connessione e gioia, e ha sempre avuto un elemento di risate e divertimento. Queste esperienze mi hanno incoraggiato ad abbracciare molti diversi ruoli di servizio nella fratellanza, compresi i comitati organizzativi delle conferenze.

Una delle gioie più grandi che ho provato negli ultimi 2 anni è stata avere l'opportunità e il privilegio di servire nel Comitato dei Convegni di SA Queensland. Abbiamo goduto di convegni in presenza di alta qualità nel Queensland, che si sono concentrati sugli elementi di recupero, connessione, divertimento e risate.

Incoraggio gli altri membri ad abbracciare l'opportunità di servire nei comitati di organizzazione dei convegni ed a partecipare a riunioni e convegni nella fratellanza come un ottimo modo per entrare in contatto con altri membri, e per convalidare e rafforzare il nostro recupero e il recupero degli altri. Il Libro Bianco di SA lo afferma perfettamente "Il coinvolgimento ci ha fatto sentire parte di, una bella differenza da quella sensazione vuota e senza vita di essere separati da" (SA p.65).

Mat T., Brisbane, Australia

Total Views: 299|Daily Views: 1

Share This Story, Choose Your Platform!